Carbossiterapia

Questo trattamento medicale mini-invasivo si basa sulla somministrazione terapeutica di CO2.

A cosa serve: 

L’obiettivo è quello di ringiovanire la cute grazie al miglioramento del microcircolo. Nello specifico è adatto a curare: 

  • vasculopatia negli arti inferiori e superiori 
  • psoriasi
  • antiaging del volto 
  • smagliature 
  • cellulite
  • adiposità localizzate

Come funziona:

Attraverso aghi dal piccolissimo diametro viene iniettato nel tessuto sottocutaneo CO2 a pressione costante in modo indolore e diffusivo. Con questa iniezione si ha una vasodilatazione del microcircolo.